La Tesla Model 2 sarà così? Ecco il modello di ispirazione Volkswagen ID.3

La Tesla Model 2 sarà così? Ecco il modello di ispirazione Volkswagen ID.3
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In attesa che arrivi la prima consegna del Tesla Cybertruck, che scatterà il 30 di questo mese, l'hype dei fan dell'azienda di Elon Musk è alle stelle nei confronti della Tesla Model 2, la vettura low cost che potrebbe spaccare il mercato.

Se tutto andrà come previsto la Tesla Model 2 sarà costruita anche in Europa, visto che sembra che Musk stia pensando di farla uscire dalle linee di produzione della Giga Berlin. Ma come sarà? Fino ad oggi si è ipotizzato un design per una simil Segmento C, quindi un'auto che possa andare a rivaleggiare con la BMW Serie 1, ma anche la Mercedes Classe A o l'Audi A3.

Il noto designer del web Theottle, che collabora anche con molte riviste e magazine del settore, ha però disegnato la propria personale versione della Tesla da 25mila euro ispirandosi alla Volkswagen ID.3 e alla Cupra Born, le due “gemelle” del Gruppo VW.

Il risultato lo potete trovare più sopra, una compatta con le forme molto simili a quelle della tedesca e della spagnola, ma con il marchio Tesla e ovviamente linea dei fari e altre caratteristiche dell'azienda americana.

“Elon Musk è andato a provare la Volkswagen ID.3 in Germania nel 2020 – racconta Theottle motivando il suo render - da allora ho sempre immaginato che Tesla costruisse un veicolo elettrico compatto basato sull'ID.3. Con quell'idea ancora in testa, ho renderizzato questa Model 2, combinando lo stile esterno della Model 3 con la forma e le dimensioni della Cupra Born, a sua volta strettamente correlata alla Volkswagen ID.3”.

Della Tesla Model 2 si sa decisamente poco, se non quasi nulla. Il prezzo dovrebbe essere però certo, al di sotto dei 30mila euro, e ovviamente rappresenta una sfida a dir poco ostica tenendo conto che sono pochissimi ad oggi i modelli di EV sul mercato che non superano quel listino.

In ogni caso non si sa quando la Model 2 verrà commercializzata di conseguenza, qualora dovesse arrivare non nel futuro prossimo, a quel punto è probabile che i prezzi delle elettriche si abbassino, rendendo più facile l'obiettivo di Elon Musk.