Tesla al lavoro su una batteria da 110 kWh e 642 km di autonomia

Tesla al lavoro su una batteria da 110 kWh e 642 km di autonomia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla ha certamente le auto elettriche più efficienti del mercato. A parità di kWh, sono le vetture che percorrono più km sul mercato attuale, ancora però non abbiamo visto ancora nulla: Elon Musk sta infatti lavorando a una batteria da 110 kWh.

Sarebbe il suo pacco batteria più grande a listino, in grado di offrire fino a 642 km di autonomia con una carica sola, una cifra davvero ampia che potrebbe convincere anche gli automobilisti più scettici in quanto a range. A confermarlo è stato indirettamente lo stesso CEO Musk durante lo scorso meeting con gli azionisti, che ha detto "Non passerà molto per avere un'auto da 400 miglia di autonomia", i nostri 642 km appunto.

Non che oggi sia molto lontana: una Tesla Model S Long Range Plus 2020 può percorrere fino a 627 km secondo l'EPA americana, dunque in molti pensavano che l'azienda avrebbe raggiunto il nuovo obiettivo grazie a un'ottimizzazione ancora più estrema di hardware e software. Oggi invece sappiamo che in lavorazione c'è una nuova batteria da 450V con 109 kWh utilizzabili, che stando alle indiscrezioni potrebbe essere montata sia su Model S che Model 3, X ed evidentemente anche Model Y in un prossimo futuro. Una vettura elettrica con oltre 640 km di autonomia potrebbe convincervi?

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
3