Tesla sta lavorando a una nuova piattaforma: servirà per la compatta economica

Tesla sta lavorando a una nuova piattaforma: servirà per la compatta economica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Chi ricorda il Tesla Battery Day del 2020 lo sa bene: la società di Elon Musk sogna di lanciare quanto prima una vettura compatta che sia meno costosa della Model 3. Ebbene la stessa Tesla ha confermato di star lavorando a una piattaforma di nuova generazione.

La notizia è davvero molto importante poiché riprende le fila di un discorso messo in stand-by da Tesla da tanto, forse troppo tempo (Tesla non sta lavorando alla sua auto da 25.000 dollari). La crisi legata al COVID-19, ai prezzi dei materiali, alla guerra in Ucraina e all’inflazione alle stelle ha costretto Tesla a focalizzarsi soprattutto su Model Y e Model 3, lasciando indietro Cybertruck e la nuova compatta economica. Ora che la situazione si sta normalizzando, tanto che Tesla ha abbassato di 12.000 euro i prezzi in Italia, è importante sapere che la nuova piattaforma di Elon Musk è di nuovo in sviluppo.

La conferma è arrivata in seguito al report finanziario relativo al Q4 2022 e sicuramente ne sapremo di più il prossimo 1 marzo 2023, giorno in cui Tesla ha in programma un nuovo Investor Day. Queste le parole del brand californiano: “La nostra piattaforma di nuova generazione per veicoli è in sviluppo, dettagli ulteriori arriveranno all’Investor Day il prossimo 1 marzo 2023”.

Al momento è tutto ciò che sappiamo, nel frattempo allo stesso evento dedicato al Q4 2022 Elon Musk ha definito poco smart chi non comprende le potenzialità della Guida Autonoma di Tesla, inoltre ha aperto uno spiraglio relativo al suo pick-up elettrico: il Tesla Cybertruck sarà prodotto nel 2024, sempre che tutto vada liscio…