Tesla e Guida Autonoma: in arrivo 'aggiornamenti fondamentali'

Tesla e Guida Autonoma: in arrivo 'aggiornamenti fondamentali'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il CEO di Tesla, l'eccentrico e famosissimo Elon Musk, si è detto pronto al rilascio di un aggiornamento importantissimo atto a migliorare drasticamente la Guida Autonoma Completa (ancora in Beta) per le sue vetture elettriche.

Al momento il sistema proprietario, vogliamo sottolinearlo, è in fase Beta, ma alcuni clienti hanno già avuto modo di provarlo a fondo. In molti si sono detti estremamente entusiasti nonostante la versione non definitiva e ufficiale, mentre altri hanno denunciato dei tentennamenti e anche alcuni errori piuttosto gravi.

Quello che è certo è che il team di sviluppo sta lavorando a ritmi serrati per eliminare ogni pecca, e infatti gli update over-the-air si susseguono a distanza di poche ore l'uno dall'altro. Il rilascio definitivo ufficiale, per Elon Musk, dovrebbe avvenire entro la fine del prossimo dicembre.

In quella occasione, vista anche l'importanza che la casa automobilistica californiana ha oramai acquisito sullo scacchiere internazionale dei produttori di auto, ci si aspetteranno dei comportamenti perfetti per le EV elettriche, e non saranno ammessi errori di sorta.

"L'update della prossima settimana è speciale. Ci saranno un sacco di migliorie fondamentali, che consisteranno sia in sistemazione di bug sia in intere nuove aree di funzionalità." Questo il contenuto di un recente post Twitter di Musk, che ha aggiunto:"Se la release della prossima settimana funziona bene, amplieremo la beta a più utenti."

Al momento non è chiaro se le intenzioni del team si traducano in una estensione a tutti i clienti del marchio statunitense, oppure in un lieve incremento indirizzato a proprietari di modelli specifici. A ogni modo non ci resta altro che aspettare, con la speranza che la Guida Autonoma, che sia Tesla o meno, possa migliorare notevolmente la sicurezza stradale.

Avviandoci a concludere vogliamo rimandarvi alle testimonianze di due utenti i quali, a bordo di due diverse Model 3, hanno condiviso la propria esperienza personale con la Guida Autonoma Completa in Beta. La prima loda alla grande il sistema autonomo, mentre la seconda ha evidenziato delle storture nel riconoscimento della segnaletica: la Model 3 ha spaventato il conducente non fermandosi ad uno stop.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1