Tesla: la Gigafactory 3 è quasi pronta ad entrare in azione

Tesla: la Gigafactory 3 è quasi pronta ad entrare in azione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sembra davvero essere tutto pronto per il via alle attività di produzione della nuova Gigafactory 3, l'enorme impianto che Tesla sta realizzando, oramai da diverso tempo, nei sobborghi di Shanghai con l'obiettivo di dare una notevole spinta alle sue attività in Cina, riducendo le importazioni di veicoli dagli USA.

Secondo le ultime indiscrezioni, la nuova Gigafactory 3 di Tesla sarà pronta ad entrare in azione già entro la fine del mese di settembre, in leggero anticipo rispetto alle tempistiche annunciate in precedenza dall'azienda californiana.

Appena lo stabilimento sarà pronto, Tesla inizierà a realizzare la Tesla Model 3 direttamente in Cina. Le prime unità di test della Model 3 "cinese" saranno pronte per la fine dell'anno e già nel 2020 la produzione dovrebbe entrare a regime garantendo la possibilità a Tesla di ridurre i costi di realizzazione ed il prezzo di vendita della Model 3 per il mercato locale.

Cosa cambierà per l'Europa? Quasi nulla. Anche per i prossimi anni, infatti, Tesla continuerà a vendere in Europa le sue auto elettriche prodotte in California. La fine dei lavori della Gigafactory 3 permetterà di accelerare lo sviluppo della Gigafactory 4, il primo stabilimento europeo di Tesla.

Come abbiamo visto nei giorni scorsi, Tesla avrebbe già scelto la sede dove realizzare lo stabilimento.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
3