Tesla fuori da Wall Street? Possibile indagine sulle dichiarazioni di Elon Musk

Tesla fuori da Wall Street? Possibile indagine sulle dichiarazioni di Elon Musk
di

Le dichiarazioni di Elon Musk sul presunto ritiro di Tesla dal mercato azionario, che hanno scatenato una serie di reazioni a catena da parte di azionisti ed investitori, finiscono sotto la lente della Securities and Exchange Commission.

I commissari, infatti, starebbero indagando per capire se l'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha infranto qualche legge federale martedì scorso quando ha pubblicato l'annuncio sul proprio account ufficiale Twitter.

La legge americana infatti prevede un reato per la "diffusione di informazioni false o fuorvianti su una società", soprattutto se queste sono arrivate per manipolare il prezzo delle sue azioni.

Il tweet di Musk, anche se involontariamente, ha provocato un vero e proprio terremoto sul mercato azionario di Tesla, con il titolo che è salito da 355 a 370 Dollari nel giro di pochi minuti ed a fine giornata, ha guadagnato l'11 per cento attestandosi a 380 Dollari, salvo poi scendere a 370 Dollari nella giornata di ieri.

Chiaramente almeno al momento anche la SEC è nel campo delle ipotesi, ed ancora non vi è nulla di accertato. Resta da capire se Musk, in caso di ritiro di Tesla dal mercato azionario, abbia davvero i finanziamenti garantiti di cui ha parlato, ma il CEO non ha nemmeno specificato chi avrebbe finanziato il suo piano di buyout ed anche i giornalisti che hanno chiesto delucidazioni sono rimasti a bocca asciutta.

Molti esperti di borsa ed avvocati, però, sono rimasti scioccati dalle dichiarazioni di Musk. Solitamente, le aziende prima di annunciare grosse manovre come questa, aspettano la chiusura della borsa, e ciò succede anche in Italia. Resta però da capire se quanto affermato da Musk fosse vero o meno. Tutto ruota intorno a ciò, ma non si esclude che la SEC lo convochi per ottenere le informazioni di cui ha bisogno.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!