La Tesla economica e compatta arriva prima: produzione già nel 2021 secondo un leak

La Tesla economica e compatta arriva prima: produzione già nel 2021 secondo un leak
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla è diventata famosa nel mondo per via delle sue ottime berline e SUV elettrici, che in Italia si possono avere a partire da circa 48.000 euro. L’azienda americana ha però un altro obiettivo: diventare una compagnia “per tutti”, motivo per cui è prossimo il lancio di una nuova Tesla Model 2, compatta ed economica.

Non sappiamo ancora se il nome sarà questo oppure no, di certo è stato lo stesso CEO Elon Musk ad annunciare la nuova vettura elettrica al Tesla Battery Day 2020. Perché torniamo a parlare dell’auto se, ufficialmente, non è di fatto arrivato nulla di nuovo? Perché un noto leaker cinese, solitamente affidabile, ha confermato che la Model 2 (continuiamo a chiamarla così per praticità!) è di fatto già pronta e la sua produzione dovrebbe partire già entro la fine del 2021.

Questo significherebbe una commercializzazione già nei primi mesi del 2022, a un prezzo di circa 25.000 dollari negli USA. In Italia potrebbe arrivare a poco più di 30.000 euro, ancora tanti per molti automobilisti ma di certo meno dei 48.000 euro richiesti ora per una Model 3 Standard Range Plus. In merito al design, ancora sconosciuto, parliamo della prima Tesla disegnata e sviluppata in Cina, al di fuori degli Stati Uniti, non sappiamo dunque se riprenderà a grandi linee le forme della Model 3 oppure si presenterà al mondo con un aspetto inedito - un po’ com’è stato con il Cybertruck. I render che vedete in pagina sono di Kleber Silva, non resta dunque che aspettare fiduciosi, la Model 2 potrebbe essere davvero vicina.

Quanto è interessante?
2
La Tesla economica e compatta arriva prima: produzione già nel 2021 secondo un leak