Tesla deposita un nuovo brevetto per le batterie. Elon Musk:"sarà estremamente importante"

Tesla deposita un nuovo brevetto per le batterie. Elon Musk:'sarà estremamente importante'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla ha appena depositato un interessante brevetto riguardo la tecnologia per gli elettrodi delle batterie per le proprie vetture. Per Elon Musk si tratta di un passo quasi fondamentale, e che testimonia ancora una volta il vantaggio tecnologico della casa automobilistica californiana:"Sarà molto più importante di quello che sembra."

Tesla, attraverso il brevetto, spiega il funzionamento del nuovo sistema:"Le celle attuali utilizzano un design 'arrotolato' nel quale il catodo, l'anodo e i separatori vengono arrotolati assieme e dispongono di una lamina al catodo e una all'annodo per connettere i terminali positivi e negativi del rivestimento della cella. Il percorso della corrente viaggia necessariamente attraverso queste lamine fino ai connettori posizionati all'esterno della cella della batteria. O ogni modo, la resistenza ohmica aumenta all'aumentare della distanza quando la corrente è obbligata a viaggiare lungo tutto il percorso dall'anodo o al catodo fino alla lamina e poi fuori dalla cella. Oltretutto, per il fatto che le lamine siano componenti addizionali, aumentano i costi e presentano sfide produttive."

Il brevetto chiamato "Cell with a Tabless Electrode" descrive un nuovo stile di costruzione, più snello ed efficiente. Ecco la spiegazione:"La cella di dispositivo di stoccaggio energetico con almeno un elettrodo senza lamina, e i metodi per formarli, sono qui descritti. La cella include un primo substrato dotato di rivestimento, dove una seconda parte del primo substrato posizionato in prossimità del terminale in senso della larghezza, comprende un materiale conduttore. Un separatore interno è disposto al di sopra del primo substrato. Un secondo substrato è disposto sopra il separatore interno. Il secondo substrato ha un secondo rivestimento disposto intorno. Il primo substrato, il separatore interno e il secondo substrato si susseguono, il primo substrato, il separatore interno, e il secondo substrato vengono avvolti assieme intorno all'asse centrale."

Insomma, non si tratta certo di un argomento di facile comprensione per tutti, ma attraverso le immagini che abbiamo allegato in calce siamo certi che il concetto sia assimilabile. In ogni caso Tesla è da anni che si dimostra concentrata sul miglioramento della tecnologia riguardante le batterie, e a intervalli regolari è solita depositare brevetti per future implementazioni nelle proprie vetture. Alcuni mesi fa ad esempio si occupò di sistemi per migliorarne durata e resistenza, mentre soltanto pochi giorni fa si è parlato di batterie ibride al litio metallico per un incremento dell'autonomia.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1
TeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTesla