Tesla denunciata dallo Stato del Nevada: mancato pagamento di 655.000 dollari di tasse

Tesla denunciata dallo Stato del Nevada: mancato pagamento di 655.000 dollari di tasse
di

Nuovi problemi finanziari per la compagnia di Elon Musk: lo Stato del Nevada ha denunciato Tesla per non aver pagato 655.000 dollari di tasse, destinati all'Unemployment Compensation Fund. La notizia è stata riportata da Bloomberg, che afferma come la compagnia non abbia pagato abbastanza imposte nel primo e nel secondo trimestre del 2018.

Nei due periodi presi in esame, Tesla avrebbe generato rispettivamente 68 e 55 milioni di dollari di stipendi tassabili. Uno dei portavoce dell'azienda ha commentato così la vicenda, giudicandola un semplice "errore burocratico":

"Sin da quando Tesla ha acquistato SolarCity e integrato ognuno dei suoi dipendenti, la compagnia ha iniziato le trattative con i vari Stati per le tasse da versare in materia di assicurazione di disoccupazione: trattative tipiche in acquisizioni di questo tipo. Questo giudizio è il risultato di un semplice errore burocratico, abbiamo inviato il pagamento proprio oggi per metterci in regola con i contributi da pagare. Nell'arco degli ultimi 18 mesi, Tesla ha già versato allo Stato del Nevada circa 3.3 milioni di dollari in tasse sulla disoccupazione".

Nel frattempo sono trapelate in rete, e in particolare sui social network come Facebook e Instagram, alcune nuove immagini dell'ultima Tesla Roadster, modello di auto mostrato finora solo come prototipo e il cui debutto sul mercato è atteso per il 2020.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Tesla denunciata dallo Stato del Nevada: mancato pagamento di 655.000 dollari di tasse