È lui il Tesla Cybertruck di serie? Più compatto con specchietti e tergicristallo

È lui il Tesla Cybertruck di serie? Più compatto con specchietti e tergicristallo
di

Il prossimo 26 gennaio 2022 Tesla svelerà i piani del suo prossimo futuro, e fra questi dovrebbe anche esserci (finalmente!) la messa in produzione del Cybertruck - una cui versione molto vicina a quella stradale è stata fotografata dai dipendenti della società.

Non è chiaro quando inizierà esattamente la produzione del pick-up di Tesla, anzi, di recente sono scomparse anche le date di consegna del Cybertruck, di certo internamente la società di Elon Musk dovrebbe aver finito il processo di sviluppo, o comunque c'è davvero molto vicina. Ce lo dicono le immagini registrate da alcuni dipendenti Tesla che ritraggono un prototipo molto vicino a quello seriale.

Rispetto al modello originale sono apparsi gli specchietti retrovisori (che sembrano in plastica) e un singolo tergicristallo che riposa in verticale sul lato sinistro del vetro, inoltre i cerchi sembrano i classici Aero della Model 3 - anche se di dimensioni maggiori. Secondo i presenti, sembrerebbe più compatto del 20% rispetto al primissimo prototipo presentato da Elon Musk, del resto il magnate aveva già detto che avrebbe rivisto le proporzioni (un bene soprattutto per il pubblico europeo).

Tesla dovrebbe aver ridotto anche il frontale per aumentare le dimensioni del parabrezza, non sappiamo però come si potrà aprire il baule anteriore - che comunque è confermato. Sempre dando un'occhiata alle immagini sono spuntate le maniglie a vista sulle portiere, come su alcuni vecchi prototipi.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2
È lui il Tesla Cybertruck di serie? Più compatto con specchietti e tergicristallo