di

Il Cybertruck di Tesla è senza dubbio la vettura più discussa della società di Elon Musk, anche per la presentazione scandita dal fuoriprogramma che ha visto protagonista proprio il CEO della società californiana. La domanda che si fanno in molti però è semplice: è a prova di proiettile?

Il modo migliore per scoprirlo è mettere alla prova la resistenza dei materiali, come fatto nel filmato presente in apertura.

Nel test, il Cybertruck si è dimostrato a tutti gli effetti a prova di proiettile in quanto è riuscito a fermare un bossolo da 9mm. Discorso diverso per i colpi da fucile, che sono dati a buon fine. Le prove sono state effettuate su un pannello AISI 304 in acciaio inossidabile, per cui è stata testata anche la resistenza ai graffi provocati da coltelli e chiavi, oltre che dai colpi di martelli. Ne è emerso che il metallo è estremamente resistenza ed abbastanza difficile da danneggiare, il che implica una resistenza anche duratura nel tempo per il Cybertruck.

Secondo le ultime indiscrezioni, in Europa arriverà una versione più piccola del Cybetruck.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
1