di

Il Tesla Cybertruck? È mostruosamente pericoloso secondo l'anziano proprietario di una concessionaria vecchio stile. Ovviamente si tratta di una geniale parodia, e gli elementi di "pericolosità" del Truck elettrico sono i suoi più grandi punti di forza.

"Noi abbiamo tonnellate di pickup che fanno il rumore di un pickup", dice questo immaginario venditore d'auto vecchio-stile. Altro che il noiosamente silenzioso Cybertruck di Elon Musk.

"Il Cybertruck è in acciaio inossidabile, significa che non si arrugginisce e non si ammacca", incalza. Una bruttissima notizia per le officine che campano grazie alla manutenzione delle carrozzerie, per non parlare dei lavori di riverniciatura. Il Tesla Cybertruck ha l'acciaio inossidabile in vista, non c'è nessuna vernice. Per la cronaca, Elon Musk sostiene che sarà comunque possibile personalizzare gli esterni del Cybertruck.

Il video che trovate sopra è l'ennesima prova di come la miglior strategia di marketing per Tesla sia proprio non avere nessuna strategia di marketing. Ci pensano i fan del brand a promuovere i suoi veicoli. Seriamente, Tesla non spende un centesimo in operazioni pubblicitarie tradizionali.

Scelta che dà comunque i suoi frutti, vi basti pensare che Tesla è il brand più popolare sui social, nonostante anche in questo caso non spenda un solo dollari in inserzioni.

Quanto alla pericolosità del Cybertruck, in realtà esiste un vero dibattito sulla questione. A pochi giorni dalla sua presentazione, Der Spiegel aveva sostenuto che il design finale del truck dovrà per forza di cose essere diverso da quello che c'è stato mostrato fino ad adesso. Le ragioni? Viola gli standard di sicurezza europei: la sua forma e i materiali di cui è fatto sarebbero un enorme pericolo per i pedoni e gli altri veicoli.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
1