Il Tesla Cybertruck alimentato a energia solare con pannelli meccanici: il concept

Il Tesla Cybertruck alimentato a energia solare con pannelli meccanici: il concept
di

Il Tesla Cybertruck è di per se un veicolo imponente, lungo 5,88 metri e largo 2,08 metri, con un passo da 3,80 metri, qualcuno però ha deciso di farlo diventare ancora più ingombrante aggiungendo dei pannelli solari utili alla ricarica della batteria.

L'idea è venuta al noto 3D Artist Slav Popovski, che sul suo account Instagram ha pubblicato un breve video in cui si può ammirare un Tesla Cybertruck munito di pannelli solari per la ricarica. Non è la prima volta che vediamo un'auto elettrica in grado di ricaricarsi con il sole, alcuni concept hanno visto i pannelli integrati nel tetto, altri su tutta la superficie della carrozzeria - e non è mancato chi ha ideato una copertura meccanica che copre e scopre l'auto con pannelli solari sottilissimi alla bisogna.

Questa volta invece siamo di fronte a un progetto del tutto diverso, i pannelli infatti escono in modo meccanico dal cassone posteriore. Quando sono chiusi, il Cybertruck è praticamente il veicolo solito, che tutti conosciamo, aperti invece aumentano di cinque volte la loro superficie - così da catturare più energia possibile. Secondo Slav Popovski, sotto un buon sole pannelli di questo tipo dovrebbero fornire circa 5 kW di potenza alla vettura, forse un po' poco se pensiamo che connesso a un Supercharger V3 il Cybertruck può succhiare fino a 250 kW di potenza, in questo modo però potremmo caricare anche laddove non esistono stazioni di ricarica, come nel bel mezzo del deserto...

Quanto è interessante?
1