Tesla Cybercoupé: ecco i render di una sportiva in salsa Cybertruck

Tesla Cybercoupé: ecco i render di una sportiva in salsa Cybertruck
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ricordate i render che anticiparono la presentazione del Tesla Cybertruck? Veniva utilizzato il linguaggio visivo di Tesla ed applicato ad un pick-up convenzionale. La realtà, alimentata dalla sana follia di Elon Musk, ci ha mostrato un veicolo del tutto diverso.

Qualcuno si è allora posto una domanda intrigante: come potrebbe apparire una Tesla coupé dotata dello stesso stile dell'attesissimo Cybertruck? Nasce cosi la Cybercoupe di Andreas Shiakas, una creazione che - a prescindere dal piacere o meno - mantiene il tocco futuristico anni '80 del pick-up elettrico di Tesla.

L'anteriore è molto Lamborghini, sia per la forma a cuneo - la Countach è regina della categoria - che per i gruppi ottici, che ricordano molto quelli di Gallardo e Murciélago. La casa del toro ha ispirato anche i cerchioni, decisamente simili a quelli della Lamborghini Bravo di Bertone, poi giunti in commercio su Urraco Silhouette e Countach. Decisamente pulita la fiancata, con la linea di cintura che sale e si spegne su di un posteriore piuttosto alto e dotato di gruppi ottici rettangolari. Ampie le vetrature, con un grosso parabrezza, un tetto completamente trasparente, e un lunotto che si estende verticalmente fino a congiungere i due stop.

Tesla ha dimostrato di infischiarsene del family feeling e i preordini del Cybertruck a quota un milione sembrano darle ragione. Chissà se l'azienda di Palo Alto costruirà una seconda vettura in acciaio inossidabile e con forme così estreme. Oppure potrebbe nuovamente stupire tutti adottando uno stile retrò anni '50 adattato alla nostra epoca, d'altronde Elon Musk sembra amare quel periodo. (immagini Andreas Shiakas)

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2
TeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTesla