Tesla costruirà la Gigafactory texana accanto all'autostrada più veloce degli USA

Tesla costruirà la Gigafactory texana accanto all'autostrada più veloce degli USA
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In casa Tesla c'è sempre aria di fermento. Al di là del Coronavirus, nelle ultime settimane molti uomini di Elon Musk sono stati impegnati nel ricercare un terreno per costruire un nuovo impianto negli Stati Uniti. Ebbene, forse ci siamo...

La società californiana starebbe trattando l'acquisto di un gigantesco terreno accanto alla Texas State Highway 130 e alla Harold Green Road, appena fuori Austin, in Texas. La domanda presentata da Tesla all'ufficio del Texas Comptroller punterebbe ad avere 68 milioni di dollari di incentivi fiscali per metter su la nuova Gigafactory, con la quale andrà a costruire auto elettriche ad altissime prestazioni.

Potrebbe infatti non essere un caso la costruzione dell'impianto accanto a una delle strade più veloci d'America, anzi la più veloce con il suo limite di velocità imposto a 85 miglia (135 km/h)... Parliamo di un appezzamento di terra che va dai 370.000 ai 465.000 metri quadrati, con la nuova Gigafactory che dovrà sicuramente dare una mano alla costruzione della Model Y e poi passare subito al pick-up elettrico Cybertruck. Tesla punta a creare nella zona circa 5.000 posti di lavoro dal salario medio di 74.000 dollari l'anno, o almeno così risulta dai documenti presentati allo Stato del Texas. Inoltre Musk vorrebbe la messa in funzione già entro la fine di quest'anno, ce la farà?

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1