Le auto Tesla si controllano a distanza con Apple Watch: il video

Le auto Tesla si controllano a distanza con Apple Watch: il video
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dal punto di vista del design e dei materiali possono anche non piacere, le Tesla però sono senza dubbio fra le auto tecnologicamente più avanzate del mercato. Ora, a dimostrarlo per l'ennesima volta, il fatto che sia possibile controllarle anche tramite smartwatch.

È quanto ha dimostrato l'account Instagram Teslaforlife, pubblicando un video girato da NRG Lux Cars. Nel breve filmato si vede un'app per Apple Watch davvero completa, in grado di connettersi alla perfezione con una Tesla Model S di colore bianco. L'applicazione riesce a mostrare il livello di carica della batteria e l'autonomia residua stimata, si può persino selezionare il livello carica massima (tipo max 90%) per limitare l'usura della batteria, inoltre è possibile conoscere la temperatura interna ed esterna all'auto, così da accendere il climatizzatore all'occorrenza.

La feature più interessante però sembra essere quella relativa a Smart Summon: come sappiamo, negli USA è possibile richiamare una vettura Tesla con lo smartphone entro un raggio di 65 metri, sembra dunque che la cosa si possa fare anche tramite smartwatch. L'app in questione si chiama Tesla Remote, anche se sul web c'è già qualcuno che grida al fake. Questo perché Smart Summon su smartphone richiede che l'utente abbia il dito poggiato sullo schermo per sicurezza, appena si solleva l'auto si ferma in emergenza, mentre sembra che sul Watch funzioni senza alcuna "protezione". Certo c'è il "tasto" Stop Summon ma non possiamo mettere la mano sul fuoco che sia tutto vero. In ogni caso vi piacerebbe comandare la vostra auto via smartwatch?

Quanto è interessante?
1