Tesla chiude il miglior trimestre di sempre: il 2022 inizia con oltre 300.000 consegne

Tesla chiude il miglior trimestre di sempre: il 2022 inizia con oltre 300.000 consegne
di

La fine di marzo non porta con sé soltanto la primavera, abbiamo anche i risultati finanziari del primo trimestre dell'anno - con Tesla che ha appena annunciato il raggiungimento di un nuovo record.

Anche se il 2022 è iniziato nella maniera più difficile che potessimo immaginare, con una guerra nel cuore dell'Europa, Tesla ha raggiunto il suo più alto record di vendite per trimestre a inizio anno - grazie a diversi fattori. Sono state 310.048 le vetture consegnate dall'1 gennaio al 31 marzo 2022, a fronte di 305.407 modelli prodotti. Il colosso di Elon Musk ha consegnato 14.724 Model S e Model X, che come sappiamo stanno facendo non poca difficoltà e gli ordini attuali hanno consegna nel 2023... il grosso però riguarda le più accessibili Model 3 e Model Y, che insieme sono riuscite ad arrivare a 295.324 unità.

Si tratta del miglior risultato di sempre in un trimestre per Tesla, che va a migliorare in maniera clamorosa i dati del Q1 2021: appena un anno fa Tesla consegnava 184.800 veicoli e ne produceva 180.338. Si tratta di un aumento del 69%, un qualcosa di davvero incredibile considerato il difficile periodo storico, con scarse scorte di chip e quant'altro. Inoltre Tesla si è vista costretta a chiudere la sua Giga Shanghai due volte in questi tre mesi a causa delle restrizioni da COVID-19.

Dal 22 marzo inoltre è stata ufficialmente aperta la Giga Berlin (dentro la nuova Giga Berlin di Tesla), la prima fabbrica europea di Tesla, un po' tardi per partecipare in maniera massiccia alle consegne del Q1, segno però che dobbiamo aspettarci un Q2 da fuochi d'artificio, con la Giga Texas che si unirà al coro produttivo dal prossimo 7 aprile (apre la Giga Texas di Tesla).

Quanto è interessante?
2