Tesla brevetta un volante di nuova generazione con schermo touch integrato

Tesla brevetta un volante di nuova generazione con schermo touch integrato
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il volante del futuro secondo Tesla? Decisamente più tecnologico e ricco di feature di quelli attuali. Tesla ha presentato un brevetto per un volante dotato di diversi touchscreen e in grado di restituire all'automobilista un feedback tattile ogni volta che utilizza un comando.

Le auto Tesla possono cambiare marcia usando un comando collegato direttamente al volante, mentre è assente la leva del cambio tradizionale. Ora Tesla potrebbe spingere questo concetto ancora più in avanti, permettendo di cambiare marcia usando dei comandi touch.

Il volante, quindi, sarebbe dotato di uno schermo progettato per indicare la marcia attualmente in uso (tra modalità parcheggio, neutra, retromarcia e drive). Il volante, si legge sempre nel brevetto, potrebbe poi integrare diverse altre funzionalità attivabili usando gli standard NFC o RFID.

Gli schermi touch, come si vede nell'illustrazione in calce, non sarebbero comunque ingombranti, mantenendo un profilo minimal in linea con gli standard di design di Tesla.

Il volante comunicherebbe direttamente con lo schermo principale, dove verrebbero indicati di volta in volta i comandi selezionati dal guidatore, in aggiunta ai succitati feedback tattili.

Inoltre il volante potrebbe diventare un vero e proprio controller per gestire i menù e le funzioni oggi controllabili esclusivamente attraverso lo schermo touch del sistema di infotainment, l'obiettivo è evidentemente quello di permettere all'automobilista di controllare un gran numero di funzioni del veicolo senza mai distogliere lo sguardo dalla strada.

Il nuovo volante permetterebbe poi di gestire tutta una serie di nuovi scenari nel momento in cui le auto Tesla otterranno finalmente la guida autonoma completa.

Come sempre, non sappiamo se queste novità verranno introdotte veramente all'interno dei prossimi veicoli di Tesla, o se si tratti di una semplice intuizione che non troverà mai vera attuazione.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
3