Tesla brevetta un nuovo sistema di sterzata assistita: compatto ed efficiente

Tesla brevetta un nuovo sistema di sterzata assistita: compatto ed efficiente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Poco tempo fa vi abbiamo raccontato di un nuovo brevetto depositato da Tesla riguardante dei futuristici tergicristalli elettromagnetici, oggi ve ne mostriamo un altro che va ad anticipare un nuovo sistema di sterzata assistita.

La società di Elon Musk starebbe lavorando a un sistema di sterzata assistita più compatto di quello attuale e incredibilmente più efficiente in termini energetici. Il consumo energetico sta diventando, giustamente, un'ossessione per Tesla, che mira ad aumentare l'autonomia dei propri veicoli spingendo al massimo anche l'ottimizzazione dei componenti interni e l'aerodinamica - come dimostrato proprio dal nuovo sistema di tergicristalli elettromagnetici.

Tornando al sistema di sterzata invece, il nuovo brevetto porterebbe la firma di Mark Kaufman, design engineer di Tesla di lunga data che in passato ha anche curato parte del design delle portiere "Falcon" sulla Model X. Viene così descritto nel brevetto depositato: "Il sistema di sterzata è un'unità compatta che occupa meno spazio comparato ad altri sistemi attualmente in commercio. Inoltre non richiede grandi quantità di energia aggiuntiva per funzionare a dovere".

Ovviamente il brevetto è accompagnato anche da disegni che faranno la felicità di ingegneri e appassionati di design industriale. Se già oggi le auto Tesla possono contare su moltissimi componenti realizzati ad hoc, in futuro potrebbero essere ancora più ottimizzate, la concorrenza è avvisata.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
TeslaTeslaTeslaTeslaTeslaTesla