È Tesla il brand più forte sui social network, senza un centesimo di pubblicità

È Tesla il brand più forte sui social network, senza un centesimo di pubblicità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Che vi piaccia o meno, il nome Tesla ha qualcosa di magico, un prestigio che genera curiosità e ammirazione nel pubblico. Il brand è, non a caso, quello con il miglior engagement social fra tutti i maggiori attori del panorama e - udite udite - senza spendere un solo centesimo in pubblicità.

È quanto emerge da una recente ricerca di BrandTotal, che ha messo nero su bianco tutti gli investimenti sui social network dei maggiori marchi del settore automotive. Scopriamo così come Toyota investa molto su Facebook, il 62% del suo budget dedicato, lasciando un 18% sia a YouTube che a Instagram. Anche BMW punta il 46% su Facebook, per poi andare su Instagram e Twitter. Honda divide quasi equamente gli investimenti fra Facebook, YouTube e Instagram, mentre Audi guarda soprattutto a YouTube.

Ford si concentra soprattutto su Facebook e YouTube, Porsche invece su YouTube e Instagram. Volete conoscere le percentuali di Tesla? 0%, su tutte le piattaforme. Secondo gli analisti, la fama di Elon Musk su Twitter e il prestigio del brand porterebbero a un engagement naturale, che non ha bisogno di sponsorizzazioni.

"I brand più forti del mercato non hanno bisogno di grandi investimenti pubblicitari, lo dimostra una volta per tutte Tesla, i cui utenti già usano attivamente le piattaforme e conoscono sia le qualità del marchio che del suo eclettico CEO. Non c'è bisogno di pagare pubblicità con un engagement così alto" ha detto Alon Leibovich, co-founder e CEO di BrandTotal. (Crediti immagine: BrandTotal)

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
1
È Tesla il brand più forte sui social network, senza un centesimo di pubblicità