Tesla assalita da un SUV BMW: l'Autopilot salva la situazione

Tesla assalita da un SUV BMW: l'Autopilot salva la situazione
di

L'Autopilot di Tesla è una delle funzionalità più apprezzate dai proprietari delle vetture californiane. All'atto pratico, dati alla mano, il sistema di guida autonoma rende più sicura la guida, ma non è detto che l'incidente non sia comunque dietro l'angolo.

Come potete notare voi stessi dal video in fondo alla pagina, registrato dalle telecamere di bordo di una Tesla Model 3, quest'ultima è stata assalita da un grosso BMW X5 in piena autostrada. La velocità non era affatto bassa, e sarebbe potuta finire malissimo.

La clip si apre mostrando il SUV tedesco mentre spinge verso sinistra la EV di Fremont, ma la dinamica è di più facile intuizione quando l'inquadratura si sposta verso il retrotreno, immortalando l'X5 intento ad avvicinarsi inesorabilmente alla fiancata dell'altra vettura.

Quanto accaduto è estremamente pericoloso, e a tali velocità un testacoda può rivelarsi mortale, nonostante le automobili moderne siano estremamente sicure. Secondo quando affermato dal conducente della EV, era l'Autopilot a gestire direzione e andatura, per cui la correzione è avvenuta senza intervento umano.

Qualcuno, nei commenti sui social, ha difeso in parte l'automobilista a bordo del BMW, in quanto la Tesla andava troppo piano per trovarsi nella corsia a scorrimento veloce. Tali opinioni possono anche essere giustificate, se non fosse che la manovra si è quasi tramutata in grave incidente e che non esistono giustificazioni a simili avventatezze.

Prima di lasciarvi alle vostre faccende vogliamo bazzicare ancora per un paio di righe nei pressi di Fremont. La prima informazione che vogliamo condividere con voi è il rilascio di un interessante aggiornamento, il quale risolve almeno in parte i problemi dei veicoli Tesla dotati di batterie LFP. In chiusura invece non possiamo non rimandarvi al confronto, in termini di autonomia autostradale per singola carica, tra la Tesla Model Y e la nuova Volkswagen ID.4: i due crossover a batteria si sfidano fin da subito.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
2