Tesla accusata della morte del gatto di Jamie Lynn Spears

Tesla accusata della morte del gatto di Jamie Lynn Spears
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'attrice Jamie Lynn Spears, particolarmente famosa negli Stati Uniti, ha appena incolpato Tesla per la morte del suo gatto poiché l'auto elettrica, essendo silenziosa, non ha avvisato l'animale circa il fatto di stare per investirlo.

Per chi non lo sapesse Jamie Lynn è la sorella minore di Britney Spears, e non molte ore fa ha utilizzato Instagram per accusare Elon Musk dell'eccessiva silenziosità dei suoi mezzi di trasporto e per l'uccisione di tanti gatti di famiglia:"Qualcuno deve dire a Elon Musk che le Tesla sono killer seriali di gatti. E' un problema che dobbiamo assolutamente risolvere."

Non crediamo ci sia bisogno di specificare che l'assenza di motore a combustione interna e di tante altre componenti meccaniche rendano tutte le auto completamente elettriche estremamente silenziose, ma è proprio la realtà dei fatti. La NHTSA, per risolvere la situazione, ha richiesto che tutti i veicoli elettrici costruiti dopo il settembre del 2019 debbano essere equipaggiate con un dispositivo sonoro capace di avvisare pedoni, automobilisti e tutti gli altri utenti della strada, animali compresi. Questo sistema deve pertanto attivarsi al di sotto dei 30 km/h di velocità, che rappresenta il limite sotto al quale tendono a sparire anche i fruscii aerodinamici e il rumore proveniente dal rotolamento degli pneumatici.

E' necessario aggiungere che le vetture della casa automobilistica di Fremont posseggono oltretutto delle telecamere esterne, che sono efficacemente in grado di rilevare e riconoscere gli oggetti i quali le circondano. In ogni caso però la responsabilità di quanto accade resta esclusiva del conducente.

Il gatto della Spears è stato purtroppo investito sul vialetto di casa, e non è neppure la prima volta che la famiglia perde un animale domestico a causa del veicolo:"Non voglio neanche dire quanti gatti abbiamo perso per il fatto che non sentano arrivare la Tesla. E' davvero tragico e devastante per tutti."

Dal nostro canto comprendiamo senza riserve il sentimento di tristezza e sconforto dell'attrice, ma è comunque responsabilità del conducente restare vigile verso la strada davanti o dietro di sé. Al contempo è possibile che l'appello spinga Elon Musk e il suo team di ingegneri a pensare ad una soluzione efficace a questa problematica.

Per avviarci a chiudere vogliamo sottolineare l'impegno che nonostante le accuse la compagnia californiana attua per portare maggior confort ai nostri animali preferiti. Da citare è sicuramente la Dog Mode, la quale in più occasioni è servita ad alleviare l'attesa dei nostri amici a quattro zampe.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
2