La Tesla da 25.000 dollari si avvicina, adesso abbiamo altre informazioni

La Tesla da 25.000 dollari si avvicina, adesso abbiamo altre informazioni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tempo fa il CEO di Tesla, Elon Musk, aveva parlato di una Tesla da commercializzare ad un costo unitario inferiore ai 25.000 dollari. Purtroppo non rivelò dettagli né in quel frangente né in seguito, per cui le notizie arrivate finora erano esclusivamente voci di corridoio.

Adesso però abbiamo qualche piccola informazione in più sulla vettura elettrica compatta, perché lo stesso Musk ha suggerito il fatto che potrebbe addirittura non possedere affatto un volante:"Tesla farà un irresistibile veicolo elettrico da 25.000 dollari che sarà completamente autonomo."

Il prezzo è stato quindi confermato, ma è probabile che il modello non arriverà presto. Per ottenere costi di produzione così bassi Tesla dovrà ottimizzare i processi e immettere sulle linee produttive le nuove celle 4680, le quali sono sia più economiche da costruire che più efficienti in termini di rapporto tra capacità e peso.

Un altro possibile ostacolo ai tempi di sviluppo è incarnato dall'affinamento della Guida Autonoma Completa. Da qualche settimana a questa parte la funzionalità in fase beta ha raggiunto livelli di efficacia eccezionali, ma siamo ancora lontani dallo sfiorare la perfezione in ogni circostanza.

A ogni modo nuovi rumor riportano che la piccola Tesla potrebbe essere costruita presso lo stabilimento proprietario di Shanghai e poi esportata in tutto il mondo. Soltanto in seguito la casa di Palo Alto andrebbe ad assemblarla in altri continenti. Il fatto che tempo addietro il brand abbia inaugurato un centro di ricerca e sviluppo e di design in Cina andrebbe a confermare questa ipotesi, ma per il momento non c'è niente di ufficiale.

Nel frattempo, per restare in tema di nuovi modelli e progetti in lavorazione, Elon Musk si è visto costretto a rimandare al 2023 la sua ambiziosissima Tesla Roadster: ecco i dettagli. Per quanto concerne invece la costruzione del nuovo stabilimento di Berlino sembra che le cose abbiano cominciato ad andare lisce come l'olio: è probabile che l'impianto cominci a sfornare Model Y già a ottobre.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1