di

Maneggiare un furgone, soprattutto di quelli americani, squadrati e con il tetto molto alto, è certamente più difficile rispetto al guidare una vettura tradizionale. Ci vuole più attenzione e destrezza, elementi che il conducente del video di oggi ha per qualche momento dimenticato del tutto...

L’uomo ha tentato di parcheggiare un furgone U-Haul all’interno di un parcheggio coperto, la cosa però - all’apparenza del tutto normale - si è trasformata in una catastrofe. Inutile dire che il video è diventato virale, e se lo mandate in play capite anche perché: la situazione degenera in meno di due minuti, con il furgone che prima urta una barriera sospesa (probabilmente messa lì proprio per scongiurare il passaggio di veicoli troppo alti) e poi va a incastrarsi fra alcuni tubi installati “a filo” sul soffitto.

Alcuni di questi si sono anche staccati dalla loro sede, lasciando cadere litri e litri d’acqua. Il tentativo di fuga finale crea, se vogliamo, ancora più danni, con il filmato che purtroppo si interrompe quasi “sul più bello”. Su come sia andata poi a finire non si sa nulla, probabilmente le autorità (o la stessa azienda U-Haul) hanno aiutato i due uomini a bordo del furgone a uscire da questa catastrofica situazione. Una storia che ci ricorda una volta di più di fare molta attenzione alle dimensioni del mezzo che stiamo guidando… (e la storia potrebbe ricordarci da vicino quella del “ponte killer”, che ha fatto incastrare diversi camion).

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
3