Telepass debutta in Germania e nei Paesi nordici entro marzo

Telepass debutta in Germania e nei Paesi nordici entro marzo
di

Pochi giorni fa abbiamo parlato del nuovo telepedaggio europeo, che richiede ai Paesi dell'Unione di trovare un dispositivo e una tecnologia comune per i pagamenti dei pedaggi entro 30 mesi dalla pubblicazione della legge. Oggi arriva la notizia del debutto di Telepass in Germania, Scandinavia e non solo.

A dirlo è una nota ufficiale del Gruppo Atlantia, che in terra tedesca punta a oltrepassare il milione di clienti nel settore professionale. I mezzi pesanti, superiori a 7,5 tonnellate, potranno utilizzare il dispositivo Telepass Sat, inoltre in pieno target ci sono anche le flotte aziendali, che già oggi contano 80.000 clienti Telepass.

La Germania però non sarà il solo Paese a beneficiare dell'arrivo del Telepass, mettendosi così in regola con la nuova normativa europea: entro marzo 2019 la tecnologia Telepass Sat sarà attivo anche in Svezia, Danimarca e Norvegia, con servizi estesi che toccano anche i traghetti delle compagnie Bast› Fosen AS, Fjord1 ASA, Torghatten Nord AS e ATB. Saranno così 11 i Paesi che avranno presto la tecnologia Telepass, dall'Italia ci si potrà spostare in Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Belgio, Austria, Polonia, Svezia, Danimarca, Norvegia pagando i pedaggi con il classico Telepass. Entro la fine dell'anno, anche le autostrade di Slovenia e Ungheria saranno equipaggiate con caselli Telepass.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
4