La tecnologia dei nuovi pneumatici Continental SportContact 7: dal design alla mescola

La tecnologia dei nuovi pneumatici Continental SportContact 7: dal design alla mescola
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In casa Continental (sapevate che Nico Rosberg è diventato ambassador Continental?) debutta il nuovo pneumatico SportContact 7 con tre nuovi dettagli tecnici. Vanta infatti un design adattivo del battistrada, una mescola di gomma BlackChili e si adatta a ogni tipo di veicolo.

Andiamo a scoprirlo in dettaglio partendo dal design del battistrada. È asimmetrico e adattivo e grazie a questo il nuovo SportContact 7 si adatta sia a fondi stradali asciutti che bagnati, mantenendo le sue normali caratteristiche di guida a un livello elevato e sicuro, anche a velocità più spinte.

Se gli pneumatici convenzionali reagiscono in modo diverso in base al peso, alla dimensione e al tipo di motorizzazione, SportContact 7 promette di adattarsi a ogni vettura, anche per uso pista. In base alla dimensione dello pneumatico, Continental è in grado di adattare l’handling, la stabilità dei fianchi e il design della carcassa senza alcun problema.

Infine parliamo della mescola morbida con gomma BlackChili che si adatta alla perfezione alla struttura rigida dello pneumatico. In questo modo lo SportContact 7 è in grado non solo di garantire alte prestazioni ma anche un’elevata resa chilometrica. Secondi i test Continental, la resa chilometrica è aumentata del 17%, le prestazioni in pista sono migliorate del 10%, le distanze di frenata sul bagnato si sono ridotte dell’8%, mentre sull’asciutto sono migliorate del 6% (lo pneumatico di test è stato il 245/30 R 20). Sono ben 42 le varianti di SportContact 7 disponibili, da 19 a 23 pollici.

Quanto è interessante?
1
ContinentalContinentalContinentalContinentalContinentalContinentalContinentalContinentalContinental