Taycan annienta Panamera: cosa sta succedendo in casa Porsche?

Taycan annienta Panamera: cosa sta succedendo in casa Porsche?
di

L’emergenza legata al Coronavirus e i relativi, terribili, passati mesi di lockdown hanno colpito duramente moltissime aziende. Altre invece hanno addirittura guadagnato terreno rispetto all’anno precedente e pensiamo soprattutto a Porsche.

La casa di Stuttgart deve gran parte del suo successo a un nuovo modello, e che modello: la Porsche Taycan 100% elettrica, una vera e propria scommessa che a livello commerciale sembra assolutamente vinta - in barba a chi ancora si dimostra scettico rispetto alla tecnologia elettrica. In particolare nel mese di agosto 2020 l’elettrica teutonica è diventata l’auto più venduta del marchio, superando l’iconica 911 di quasi 100 unità.

Se la Taycan ha fatto registrare 1.183 vetture vendute, la 911 si è fermata a 1.097 perdendo il 37%. Stabile Cayenne a 771 unità, mentre la Macan è in caduta libera a -62% e 646 auto vendute. Risale la china invece la Cayenne Coupé, +29% e 554 unità, siamo comunque lontani dai numeri della Taycan. Leggero calo anche per la 718, -5% e 517 unità, la vera vittima della sportiva elettrica di casa Porsche è però la Panamera, che a livello di design è anche la più simile alla Taycan: -71% e 278 unità vendute, la vittoria dell’elettricità è dunque netta e schiacciante. Avreste mai scommesso su trend di questo tipo?

Quanto è interessante?
2