Pace è fatta, 50 Tesla Model Y sbarcano a New York in qualità di taxi a zero emissioni

Pace è fatta, 50 Tesla Model Y sbarcano a New York in qualità di taxi a zero emissioni
di

Nonostante sia stata commercializzata da poco negli Stati Uniti e non abbia ancora raggiunto il suolo europeo (manca pochissimo), la Tesla Model Y è già una macchina particolarmente popolare, e gli ultimi dati di vendita dimostrano il fatto che ha conquistato sia gli automobilisti americani che quelli cinesi.

Per questo motivo e per le sue indubbie doti in termini di comfort e silenziosità dell'abitacolo, Revel ha deciso di comprare 50 esemplari per metterli in funzione come taxi nella città di New York. La startup specializzata nella condivisione dei veicoli è conosciuta soprattutto per l'utilizzo degli scooter elettrici, ma adesso ha tutta l'intenzione di espandere il proprio business inglobando anche le autovetture a zero emissioni.

A ogni modo il processo non è stato semplice, perché il team apposito ha dovuto modificare sensibilmente la Model Y per renderla adatta allo scopo: è stato aggiunto un display posteriore e si è visto necessario rimuovere il sedile del passeggero anteriore per creare più spazio per le gambe e abitabilità generale.

Non molte settimane fa la Taxi and Limousine Commission (TLC) aveva bocciato il piano della società per via di un cavillo inerente la durata di condivisione di un veicolo elettrico, ma non molte ore fa Revel ha ricevuto comunque l'approvazione alla messa in circolazione delle 50 Model Y previste. Al momento 35 esemplari sono già stati ispezionati, e il CEO del brand Frank Reig è fiducioso che anche le restanti vetture ricevano l'ok in pochissimo tempo. Ecco come si è espresso in merito alla questione:"Noi vogliamo riconciliare le loro preoccupazioni sull'eccesso di veicoli in strada. C'è un bisogno critico e immediato di accelerare l'adozione di veicoli elettrici in questa città. Non accadrà se non comunichiamo e se non lavoriamo insieme."

Revel ha cerchiato in rosso il prossimo 2 agosto, quando si spera che le Tesla Model Y andranno finalmente in funzione trasportando i clienti ovunque essi vogliano. Finora i newyorkesi avevano assistito a introduzioni isolate, come la Model 3 dispiegata lo scorso dicembre, ma adesso pare che la strada verso la riduzione dell'inquinamento ambientale e sonoro della metropoli sia stata intrapresa per davvero.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1