Tata Motors lancia il SUV elettrico economico Nexon EV con 300 km di autonomia

Tata Motors lancia il SUV elettrico economico Nexon EV con 300 km di autonomia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anche Tata Motors, la più importante casa indiana per la fabbricazione di veicoli, è passata ufficialmente all'elettrico, presentando al mondo la sua prima EV in assoluto: la Tata Nexon EV, basata su una piattaforma nuova di zecca.

La vettura sarà lanciata sul mercato indiano nel primo trimestre del 2020, dunque non ci sarà da aspettare molto, potrebbe però fare bene anche in altri mercati, pensiamo agli Stati Uniti e alla nostra Europa. Il veicolo infatti offre 300 km di autonomia con una singola carica, una cifra perfettamente in media con altre concorrenti dirette (pensiamo alla Volkswagen ID.3 ad esempio), l'accumulatore inoltre viene venduto con ben 8 anni di garanzia, estesi anche al motore elettrico.

A sorprendere però è il prezzo: dovrebbe essere compreso fra i 21.180 e i 24.000 dollari, vale a dire circa 20.000 euro, una cifra che nel nostro continente rappresenta ancora un'utopia per le auto elettriche. Ma di che vettura parliamo? Le prime immagini rubate, con livrea camouflage, mostrano una sorta di SUV crossover, globalmente potrebbe dunque andare a colmare uno spazio alquanto vuoto: quello dei SUV elettrici economici, poiché al momento troviamo solo modelli premium, dalla Tesla Model X all'Audi e-tron, passando per il nuovo Mercedes EQC. Interessante inoltre vedere le immagini della nuova piattaforma elettrica di Tata, che presto potrebbe arrivare anche su altri veicoli del marchio.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
Tata Nexon EVTata Nexon EVTata Nexon EVTata Nexon EVTata Nexon EV