La Vespa vintage è diventata elettrica? No, sono imitazioni cinesi: sequestrati 71 scooter

La Vespa vintage è diventata elettrica? No, sono imitazioni cinesi: sequestrati 71 scooter
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo voi qual è lo scooter più imitato al mondo? Beh la risposta non è molto difficile: è ovviamente l'iconica Vespa Piaggio. A conferma di ciò arriva una notizia dal Porto di Livorno: sono stati bloccati oltre 50 scooter elettrici cinesi palesemente taroccati.

I funzionari dell'ADM, l'Agenzia delle Dogane e Monopoli, hanno bloccato presso il porto toscano 54 motocicli elettrici identici in tutto e per tutto alle mitiche Vespa della Piaggio, un'eccellenza italiana che fra l'altro viene costruita proprio in Toscana. Alcuni degli scooter bloccati avevano anche indicazioni prodotto ritenute fallaci dai funzionari, con tanto di bandiere dell'Italia a indicarne la (falsa) provenienza, visto che tutti gli scooter arrivavano dalla Cina.

In seguito a indagini approfondite, la Procura della Repubblica di Livorno ha anche istituito il sequestro di 17 motocicli elettrici conservati presso un magazzino della stessa società importatrice che aveva subito il blocco, per un totale di 71 scooter sequestrati. Venduti sul territorio italiano dopo l'omologazione a circa 3.000 euro l'uno, gli scooter elettrici avrebbero fruttato alla società importatrice poco più di 210.000 euro.

A confermare la falsificazione è stata la stessa Piaggio, che ha lavorato fianco a fianco con l'ADM per riconoscere i vari modelli sequestrati. Inoltre la vera Vespa elettrica ha forme "contemporanee" e riconoscibili, mentre molti degli scooter sequestrati avevano design vintage riprodotti allo stato dell'arte (a proposito di vintage, leggete la storia di una Vespa Special ritrovata 40 anni dopo esser stata rubata), prodotti che Piaggio non ha mai prodotto ufficialmente. Invece per elettrificare una vera Vespa vintage c'è un kit britannico. (Immagine cover: ADM)

FONTE: La Nazione
Quanto è interessante?
2