di

Un venditore ha appena messo in vendita alla astronomica cifra di 24,5 milioni di dollari (più di questa incredibile McLaren F1 da record) una targa d'immatricolazione californiana che reca i caratteri "MM". In molti avranno già intuito dove stiamo andando a parare: la cessione è legata ad un non-fungible token, meglio conosciuto come NFT.

Sul suolo californiano in effetti non è così come imbattersi in una regolare targa a due caratteri, e bisogna aggiungere il fatto che il numero limitato di combinazioni alfanumeriche può renderla estremamente rara. Il sito dell'annuncio parla della targa "MM" come dello "The Ultimate Flex" (lo sfoggio definitivo). Probabilmente la descrizione non ha tutti i torti, ma la somma richiesta è veramente fuori scala, anche per i più agiati cittadini dello stato sulla Costa Occidentale.

Il proprietario dell'oggetto però appare piuttosto sicuro di sé, e indirizza il possibile investimento verso "il tipo di persona che trova valore nell'esclusività, nella rarità e nell'unicità." Non è da accantonare totalmente la possibilità che qualche miliardario si fiondi sulla targa attratto dal contesto, e da parte nostra non mancheremo di aggiornarvi nel caso in cui dovessero arrivare novità in tal senso.

Nel dettaglio, l'acquirente nello specifico prenderà il possesso di un NFT dal valore di 5.888 Ether (ETH) appartenenti alla piattaforma Ethereum, una delle criptovalute più conosciute in assoluto. Al momento un Ether vale all'incirca 4.150 dollari, ma la grande volatilità può far oscillare il prezzo di parecchi punti percentuali in poche ore.

Curioso è oltretutto il fatto che il medesimo venditore sta provando a piazzare anche un'altra targa: è texana e riporta sempre i caratteri "MM". Quest'ultima, fissata a 2.888 Ether, è anch'essa associata ad un NFT.

A proposito di criptovalute, tempo fa il CEO di Tesla Elon Musk permise ai suoi clienti di acquistare una Tesla pagando in Bitcoin. In un paio di mesi però la compagnia ha fatto dietrofront per via delle problematiche legate all'impatto ambientale del mining.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1