In sviluppo una Volkswagen ID.3 R con trazione All-wheel Drive

In sviluppo una Volkswagen ID.3 R con trazione All-wheel Drive
di

Dopo la presentazione ufficiale al Salone di Francoforte, sulla nuova Volkswagen ID.3 elettrica sappiano praticamente ogni cosa, anche che arriverà in tre differenti versioni. Presto però se ne aggiungerà anche una quarta ad alte prestazioni.

Le tre varianti di ID.3 presto ordinabili (a oggi infatti è disponibile solo la 1st Edition medio-gamma) presentano prestazioni identiche e un singolo motore elettrico da 150 kW e 310 Nm, un propulsore di tutto rispetto che può andar bene in qualsiasi situazione. Ciò che fa oscillare il prezzo di listino è l'autonomia, con batterie da 45 kWh, 58 kWh e 77 kWh, in grado di fornire rispettivamente 330 km, 420 km e 550 km di autonomia WLTP.

Chi volesse una ID.3 dall'animo più sportivo, un versione magari "GTI" o R, dovrà invece aspettare più o meno cinque anni. È quanto affermato da Jürgen Stackmann, membro del consiglio Volkswagen, che ha comunque confermato lo sviluppo di una variante sportiva della nuova ID.3. Questa variante dovrebbe offrire prestazioni maggiorate e avere un doppio motore con trazione All-Wheel Drive, insomma andrebbe ad allinearsi con ciò che già oggi offrono le Tesla Dual Motor - ed è possibile che le varianti High Performance siano addirittura due. Per ora, aspettiamo di provare la versione "standard", per le alte prestazioni ci sarà tempo.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1