Svelato il prezzo della nuova Mercedes-AMG GT Black Series 2021 da 720 CV

Svelato il prezzo della nuova Mercedes-AMG GT Black Series 2021 da 720 CV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mercedes-AMG ha appena svelato il prezzo del suo nuovo capolavoro: ecco a voi la nuova AMG GT Black Series 2021, il veicolo omologato più veloce che abbia corso al Nurburgring - capace di battere la Lamborghini Aventador SVJ di 1,36 secondi.

Mettiamo subito le mani avanti con la novità del giorno: per averne una bisogna mettere seriamente mano al portafogli, Mercedes-AMG ha infatti ufficializzato un prezzo di 325.000 dollari, poco più di 270.000 euro al cambio attuale, ai quali vanno aggiunti i 1.050 dollari di consegna. C’è stato dunque un considerevole balzo in avanti per il prezzo, che con la SLS AMG GT Black Series 2014 era di 300.000 dollari, mentre con la AMG GT R Pro si attesta al di sotto dei 200.000 dollari. Parliamo dunque del veicolo di serie più costoso del marchio a tre punte, ma cosa si compra esattamente con 325.000 dollari?

Una vettura dal design straordinario, con un motore Biturbo da 4.0 litri V8 che eroga 720 CV di potenza/537 kW, con ben 800 Nm di coppia scaricata sulle ruote posteriori. Questa potenza le permette di percorrere lo 0-97 km/h in 3,1 secondi, con una velocità massima settata a 325 km/h. Il prezzo è giustificato anche dalle diverse parti in carbonio del body kit esterno e della tecnologia montata a bordo, senza contare l’ovvia qualità dei materiali scelti da Mercedes-AMG.

Questa nuova AMG GT Black Series 2021 arriverà negli USA all’inizio del 2021, nello stesso anno però dovrebbe arrivare in Europa, aspettiamo solo di sapere il prezzo ufficiale in euro. Inganniamo l’attesa guardando una Mercedes-AMG GT 63 S Coupé in azione.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
2
MercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedes