di

Un motore di origine BMW 6 cilindri 3.0 da 340 CV ed un cambio automatico a otto marce per un peso complessivo di 1495 Kg: la nuova generazione della Toyota Supra è un piccolo gioiello di stile e potenza, un proiettile con quattro ruote da 67.900 euro in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 4,3 secondi.

Insomma, negli ultimi tempi, abbiamo visto gare decisamente particolari: non ultima, la sfida tra una Kawasaki Ninja H2 SX e una Jet Ski Ultra 310R. Questa, però, potrebbe meritarsi il premio per essere la più stravagante di tutte: una Supra che gareggia contro una gigantesca arachide.

Cerchiamo di riassumere al meglio la vicenda: dopo alcuni tweet di fuoco tra Mr. Peanut e Toyota, la mascotte di Planters ha lanciato il guanto di sfida alla casa automobilistica con sede ad Aichi, in Giappone. La sfida, nemmeno a dirlo, è stata accettata, e ha avuto sede in un luogo di tutta eccezione: l'Auto Club Speedway di Fontana, durante il Super Bowl.

Una sfida, insomma, che non si vede tutti i giorni: da un lato, la Supra, di cui vi abbiamo già detto alcune caratteristiche, dall’altro, l’arachide gigante di Mr. Peanut, che il video ci dice essere alimentata da un motore V8 da 6,0 Litri.

Guardatevi il video, perché il risultato non è affatto scontato.

I veri vincitori, alla fine, sono stati l'American Heart Association, la Bob Woodruff Foundation e la Movember Foundation, enti di beneficenza che hanno ricevuto donazioni considerevoli a seguito di questo divertente, e ovviamente finto, spettacolo.

Avete già visto il video della Subaru Legacy con quattro lame circolari al posto delle ruote?

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
3
Al Super Bowl una Supra gareggia contro il furgoncino di Mr. Peanut