Subaru e Toyota insieme per una sportiva ispirata ai rally: il report

Subaru e Toyota insieme per una sportiva ispirata ai rally: il report
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Stando ad un report della testata giapponese Best Car Subaru e Toyota starebbero lavorando insieme su di un'automobile ad alte prestazioni dotata di trazione integrale. Le indiscrezioni parlano di una sportiva ispirata alle auto da rally anni '90 che entrambe le società annoverano tra le loro icone.

La vettura potrebbe essere sulla falsariga della Subaru Impreza hatchback. La potenza sarà presumibilmente garantita dal quattro cilindri turbo boxer da 2,4 litri, mentre il sistema di trazione integrale sarà il Symmetrical AWD, entrambe tecnologie di Subaru. Sembra quindi un progetto in gran parte sviluppato dalla casa delle Pleiadi, ma non è da escludere che nello sviluppo risulti preziosa l'esperienza accumulata da Gazoo con la diabolica Toyota GR Yaris.

Sarà interessante capire la collocazione in listino della misteriosa vettura. Subaru ha più volte ribadito che la WRX STI è l'apice della loro filosofia, mettendola al di sopra di vetture sportive più pure, come la BRZ, altro prodotto nato dalla sinergia tra le due case. Per Toyota immaginiamo una versione più elegante, magari su di un corpo coupé. Il mese scorso la casa giapponese ha rinnovato il marchio "Celica", che siano collegati i due eventi?

La fama rallystica di Subaru si deve alla Impreza, vettura che, nelle innumerevoli incarnazioni, ha conquistato ben 46 rally mondiali, portandosi a casa tre titoli mondiali e altrettanti costruttori. Gli anni '90 Toyota non sono stati da meno con quattro titoli piloti, tutti ottenuti su Celica, e tre costruttori, di cui uno vinto grazie alla Corolla WRC. Mentre Subaru nell'ultimo decennio si è dedicata a rally minori, Toyota ha goduto di una seconda giovinezza: la Yaris WRC, con due mondiali piloti e uno costruttori negli ultimi tre anni, è l'auto da battere.

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
2