Studente inventa kit per trasformare un'auto in ibrida: costa solo 3 mila euro

Studente inventa kit per trasformare un'auto in ibrida: costa solo 3 mila euro
di

E' decisamente interessante il kit presentato da uno studente australiano, leggasi il Rapid Electric Vehicle Retrofits (Revr). Si tratta di fatto di un sistema di elettrificazione dal costo basso da “applicare” su auto benzina o diesel.

Ad inventarlo è stato Alexander Burton, iscritto presso il corso di laurea in design industriale e ingegneria dei sistemi sostenibili presso la Rmit University di Melbourne, già vincitore del premio James Dyson Award per l'Australia.

Grazie all'ambito riconoscimente lo studente ha vinto 5.300 euro che verranno investiti in una macchina a controllo numerico computerizzato, CNC, nonché nei materiali per realizzare i primi prototipi del kit perfettamente funzionanti.

Si tratta di fatto di un sistema assolutamente rapido ma soprattutto economico per convertire un'auto ICE in elettrica. I kit in circolazione sono decisamente costosi e non per tutte le tasche. e uno dei casi più recenti che vi abbiamo raccontato è quello di un milanese che ha trasformato la sua Fiat 500 del '68 in auto elettrica in cambio di 10mila euro.

Solitamente la conversione avviene rimuovendo tutte le componenti relative ai motori a combustione interna, mentre con il Rapid Electric Vehicle Retrofits l'aggiornamento è molto più semplice visto che non richiede alcuna importante rimozione.

Di fatto il nuovo motore elettrico viene montato fra le ruote di trazione dell'auto e i freni a disco, come spiega l'Ansa, con un costo che non supera i 3mila euro. La batteria viene collocata invece nel vano della ruota di scorta o eventualmente nel bagagliaio, mentre nel vano del cofano motore potrebbero essere ospitati i sistemi aggiuntivi per la guida al 100 per cento in elettrico.

Secondo lo studente australiano grazie a questo motore si potrebbero percorrere 100 km con una sola ricarica, un dato senza dubbio interessante visto il costo e visto che stiamo parlando di un ibrido. “Sostituire l’intera flotta con nuovi veicoli elettrici sarà un processo troppo lento, troppo costoso ed emetterà miliardi di tonnellate di CO2 durante la loro produzione”, ha detto Burton all’Australian Associated Press tramite The Driven, per poi aggiungere: “Si tratta di un potente kit di retrofit elettrico che può essere installato rapidamente sulle ruote di quasi tutti i veicoli”.

Il kit di Burton è alquanto interessante e speriamo che ovviamente possa venire sdoganato a livello mondiale per via di praticità e bassi costi. Proprio negli scorsi giorni, giusto per avere un'idea, vi avevamo raccontato del retrofit della Renault 5 dal costo di 21.900 euro: un'idea ovviamente interessante ma non per tutti.