Una stranissima Porsche 356 finisce all'asta, scopriamo la sua storia

Una stranissima Porsche 356 finisce all'asta, scopriamo la sua storia
di

La Porsche 356 è stato il primo modello della casa di Stoccarda. Durante i suoi oltre vent'anni di permanenza sul mercato ha generato molti figli impropri: esemplari elaborati per risultare più appetibili agli occhi dei proprietari e più veloci in pista.

Come nel caso della Glöckler-Porsche 356 Carrera 1500 Coupé del 1954, che finirà in vendita all'asta di RM Sotheby's a Monterey, prevista il 13 e il 14 agosto. Walter Glöckler era il proprietario di un concessionario di automobili di Francoforte nonché rispettato pilota. Non si limitava a guidare auto da corsa, le costruiva o personalizzava, spesso sfruttando componenti Volkswagen e Porsche.

La sua 356 Carrera 1500 è stata elaborata per poter gareggiare alla Mille Miglia del 1954, tuttavia l'auto non fu pronta per l'evento. Il debutto avvenne alla Liegi-Roma-Liegi del 1954, con al volante il cugino Helmut Glöckler. La gara fu un disastro, con la 356 coupé costretta al ritiro per problemi tecnici. Fu la sua prima ed ultima gara.

Guardandola si capisce che ci si trova davanti ad una Porsche 356, seppur le differenze con un modello di serie sono palesi. L'uso previsto in gare in notturna è evidente dall'adozione di tre fari all'anteriore, uno tondo centrale e due rettangolari posti a fianco dei proiettori principali. Il padiglione è caratterizzato dalle ampie vetrature, con sportelli che si estendono fino al tetto e un lunotto avvolgente. Infine le pinne posteriori, su cui sono plasmati i gruppi ottici, danno un tocco americano alla vettura.

La Glöckler-Porsche era pensata esclusivamente per le competizioni, come dimostra l'adozione del quattro cilindri Typ 547, lo stesso motore adottato dalla Porsche 550 Sypder.

Gli appassionati Porsche di tutto il mondo si sfideranno nell'asta di agosto; RM Sotheby's, per ora, non ha divulgato il prezzo di vendita stimato per l'esemplare. Siamo certi però che non si raggiungeranno le cifre folli della Porsche 917K di Steve McQueen, offerta nello stesso evento. (immagini RM Sotheby's)

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
PorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorsche