INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' assolutamente comprensibile il fatto che molti automobilisti desiderino trovarsi al volante delle supercar più esotiche in circolazione, e questo può prevedibilmente portare qualche individuo ad attuare dei ritocchi che possono confondere i meno esperti.

L'idea di costruire delle auto replica affascina le persone nel modo sbagliato. In genere sono innegabilmente orribili, ma abbiamo visto esempi peggiori della Lamborghini Aventador replica del video in alto.

La "Aventador" è stata costruita da una compagnia locale che risponde al nome di Executive Mod Trendz e ha sede a Mumbay, in India. Nella stragrande maggioranza dei casi le imitazioni delle supercar vengono sviluppate intorno alle vetture a motore centrale più economiche in assoluto, come la Pontiac Fiero, ma stavolta il team ha deciso di concentrarsi su una Honda Civic del 2009, dotata di motore centrale e trazione anteriore.

Di conseguenza è praticamente impossibile anche provare lontanamente a rispettare le proporzioni di una Lambo Aventador vera e propria, e infatti le riprese in alto lo dimostrano chiaramente: la supercar si aggirava tra le strade indiane esibendo un tettuccio troppo elevato, che influisce in modo negativo su molti aspetti, come quello relativo alla pendenza della copertura del motore.

D'altra parte non possiamo non notare elementi che invece sono stati riprodotti in un modo insospettabilmente fedele. I fari anteriori e quelli posteriori si avvicinano molto alle controparti originali, ma siamo sicuri siano comunque delle repliche, e non componenti ufficiali. Executive Mod Trendz si è mossa molto bene anche per quanto concerne la verniciatura in nero opaco, che prova ad emulare il Nero Nemesis Lamborghini.

Infine dobbiamo dire che i ritocchi non si fermano all'esterno, ma proseguono anche nell'abitacolo. L'immagine in fondo alla pagina evidenza un uso estensivo del colore arancione per sedili, cruscotto e volante, e un buon lavoro è stato fatto anche per la console centrale, che adesso somiglia molto a quella della Aventador.

Per chiudere restando in tema vogliamo mostrarvi altre repliche degne di nota, almeno in un certo senso. La prima è una Ferrari F430 messa in vendita su eBay alcuni mesi fa, e basata su una Toyota Celica. La seconda invece è l'emulazione di una fantastica McLaren 720S, anzi no, in effetti è proprio una 720S coi badge di una Chevrolet Corvette di ultima generazione. Quest'ultima mossa, nonostante gli sforzi, proprio non riusciamo a spiegarcela.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
Per le strade indiane si aggira una stramba Lamborghini Aventador, ma di che si tratta?