INFORMAZIONI SCHEDA
di

Top Gear ha appena pubblicato su YouTube un video particolarmente interessante. Esso riprende un estratto della ventinovesima stagione, il quale vede trasposto in pista un confronto fra supercar degli anni '90. Freddie Flintoff, presentatore dello show, ha provato a portare la storica Jaguar XJ220 a 320 km/h.

In realtà la velocità massima del bolide britannico si attesta sui 340 km/h, e nel 1992 il pilota professionista Martin Brundle la spinse fino ai 350 km/h, anche se in realtà si trattava di un esemplare leggermente modificato.

E' chiaro però che dopo quasi trent'anni le autovetture perdono di potenza, e in effetti non è scontato che la XJ220 riesca all'atto pratico a superare i 320 km/h. In ogni caso apprezziamo il coraggio di Flintoff, che senza alcun dispositivo di sicurezza, fatta eccezione per il casco, ha lanciato al massimo una supercar di un'altra epoca.

Nonostante le premesse, Flintoff ha ottenuto quanto sperato, e dal nostro canto ci teniamo ad elogiare il team di Top Gear per aver creato con successo una sensazione di pericolo e per aver davvero restituito la sensazione di trovarsi a oltre 300 km/h.

Purtroppo però abbiamo una notizia non positiva da darvi. Non appena i ragazzi di Top Gear hanno restituito la Jaguar XJ220 al suo proprietario, quest'ultimo l'ha schiantata contro un albero distruggendo la carrozzeria e chissà quali altri componenti.

Cose del genere possono succedere a tutti, e infatti proprio il team di Top Gear non molto tempo fa distrusse un esemplare di Lamborghini Diablo durante le riprese. Per chiudere senza allontanarci dal produttore britannico vogliamo rimandarvi alle ultime informazioni sul suo futuro: a quanto pare i modelli più sportivi sono a rischio.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2