Stop alle auto diesel Euro 4 dall'11 gennaio 2021: le regioni chiedono un rinvio

Stop alle auto diesel Euro 4 dall'11 gennaio 2021: le regioni chiedono un rinvio
di

L’Unione Europea tutta, Italia compresa, sta facendo non pochi sforzi per ridurre le emissioni di CO2 nell’aria - partendo soprattutto dal bando delle autovetture più inquinanti. Da noi diverse regioni del nord dovrebbero dire addio alle auto diesel Euro 4 dal prossimo 11 gennaio 2021, ora però è stata chiesta una proroga.

Le regioni interessate sono Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto, che dall’11 gennaio prossimo dovrebbero dire addio alle auto diesel Euro 4 - impossibilitate alla circolazione per via del loro tasso d’inquinamento. Arriviamo però da un anno difficile e lo stop è già stato rinviato una volta, la data fatidica era infatti fissata per l’1 ottobre 2020.

Da ottobre 2020 si era poi passati a gennaio 2021, le cose però - dal punto di vista sanitario - sono ancora un grande caos, fra limitazioni e restrizioni di tutti i tipi, vaccini a rilento e ospedali ancora sotto pressione. La crisi economica inoltre continua a premere su diverse fasce di popolazione, motivo per cui molti cittadini non sono ancora riusciti a cambiare la loro autovettura a gasolio Euro 4 con una meno inquinante - neppure sfruttando l’Ecobonus 2020.

Le regioni interessate hanno così chiesto un’ulteriore proroga al Ministero dell’Ambiente, promettendo di contro altre misure per ridurre ugualmente le emissioni - partendo dagli impianti di riscaldamento e arrivando alle attività agricole e di allevamento.

Quanto è interessante?
3