Stellantis stupisce: in arrivo elettriche con prestazioni da supercar

Stellantis stupisce: in arrivo elettriche con prestazioni da supercar
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lo Stellantis EV Day ha permesso al colosso dell'automotive di condividere col pubblico una mole di informazioni quasi soverchiante. Si è immediatamente capito che l'intenzione è quella di elettrificare quanto prima tutti i 14 brand proprietari, ma si può anche scendere nel dettaglio.

Gli elementi più interessanti da discutere concernono le nuove piattaforme in fase di sviluppo: STLA Small, STLA Medium, STLA Large ed STLA Frame. Le prime tre si spiegano facilmente da sole, mentre la quarta architettura servirà a produrre in serie pick-up di grosse dimensioni e magari piccoli furgoncini a zero emissioni.

Le vetture che si baseranno su STLA Small riceveranno pacchi batterie con capacità comprese tra i 37 e gli 82 kWh per un'autonomia massima pari a 500 chilometri. I motori elettrici lavoreranno fino a 400V e forniranno una potenza particolarmente variabile: si spazia dai 95 cavalli ai 245 cavalli per i modelli più prestanti.

A seguire troviamo STLA Medium, che sarà utile a commercializzare perlopiù berline di medie dimensioni e crossover. In questo caso le batterie spazieranno tra gli 87 ed i 104 kWh per un range massimale di 700 chilometri, mentre l'output scalerà dai 170 ai 449 cavalli circa.

Ancora più in alto c'è l'architettura STLA Large, manna dal cielo per le EV più grosse e performanti, dotate quasi sempre di trazione integrale: ammiraglie premium, bolidi sportivi, muscle car e SUV con pacchi batterie da 101-118 kWh e un range che può consistere in 800 chilometri per singola carica. Anche qui nella stragrande maggioranza dei casi la potenza non dovrebbe superare i 449 cavalli, ma potranno esserci delle eccezioni. Per le configurazioni a motori multipli e con sistemi all-wheel drive si prospettano vetture da 879 cavalli. La compagnia ha menzionato modelli capaci di passare da 0 a 100 km/h in circa 2 secondi, e da parte nostra non vediamo l'ora di poter toccare con mano questo tipo di prodotti.

In chiusura ci imbattiamo nella piattaforma STLA Frame, progettata per fondersi con la carrozzeria e per dar vita ad enormi SUV e a forzutissimi pick-up capaci di trainare qualunque cosa per 800 chilometri di autonomia. Ovviamente le batterie non possono deludere, per cui in Stellantis hanno previsto unità da 159-200+ kWh. Per lo scopo i motori si spingeranno fino agli 800V, e non è da escludere che i modelli con trazione integrale possano mandare sull'asfalto 897 cavalli.

Alcune ore fa Bloomberg ha anticipato una possibile mossa dell'Unione Europea, che nei prossimi anni potrebbe vietare la vendita di auto con motore a combustione interna sul territorio dei Paesi membri. Probabilmente Stellantis si farà trovare pronta.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1