Stellantis riporterà in vita la Dodge Viper? Un designer ci spera non poco

Stellantis riporterà in vita la Dodge Viper? Un designer ci spera non poco
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'ultima generazione di Dodge Viper non è più in produzione da un pezzo ormai, e gli ultimi esemplari in circolazione vengono venduti a ritmi da tartaruga, pertanto vige in lungo e in largo un'aria di sfiducia verso la riproposizione della sportiva statunitense.

Questo clima però non sembra coinvolgere Guillaume Mazerolle, studente di design e autore degli ottimi render visibili nella galleria di immagini in fondo alla pagina. Mazerolle ha provato ad immaginare come potrebbe essere una Viper al debutto nel 2025, denominando il progetto Viper Basilisk.

Guillame studia transportation design alla Strate School of Design di Parigi, non è estraneo alle forme di supercar come la Lamborghini e ha effettuato degli stage presso Honda e Renault nel corso degli ultimi anni. La sua Viper mette in scena delle forme sicuramente moderne senza buttar via il pedigree della supercar americana, e aggiunge ibridazione mista a forme futuristiche. La nomenclatura Basilisk, derivante dal re dei serpenti, è stata utilizzata proprio per la natura ibrida della bestia mitologica.

Ad una vista frontale saltano immediatamente all'occhio gli strati orizzontali che compongono il paraurti, le due strisce LED come fari anteriori e l'enorme presa d'aria a forma di "U" sul cofano. Innegabilmente peculiare è il modo con cui il parabrezza si fonde con le portiere e col cofano, oltre ovviamente alla sua stessa forma a capsula. Il retrotreno invece è dominato da una sottile striscia di LED la quale lo attraversa in tutta la sua larghezza poggiando su una notevole escrescenza convessa.

In molti elementi è facile notare richiami alla terza generazione di Viper, ma in tutte le situazioni vengono esaltati ed evidenziati in modo quasi caricaturale. A ogni modo ci pare che l'eventuale omologazione non sia per nulla a rischio, ma al contempo non crediamo che Dodge possa presentare una nuova Viper a breve.

La speranza degli appassionati risiede nella possibilità che il neonato colosso Stellantis decida di investire sul modello, ma per ora c'è ben poco di certo. A proposito di Stellantis, pare che la società abbia già cominciato a rilanciare marchi quali Alfa Romeo, DS e Lancia: ecco le prime indiscrezioni.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
dodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodgedodge