Stellantis, Ford e GM si alleano: obiettivo '50% elettrico' entro il 2030

Stellantis, Ford e GM si alleano: obiettivo '50% elettrico' entro il 2030
di

Come si suol dire, l’unione fa la forza, un detto che nel mondo automotive acquista un senso alquanto concreto. Tanto che Ford, GM e Stellantis hanno appena siglato un’alleanza per raggiungere obiettivi elettrici comuni.

La notizia arriva dagli USA, i benefici della partnership però potrebbero palesarsi anche nel vecchio continente. Insieme, quelli che negli Stati Uniti sono conosciuti come Detroit Big Three, i tre grandi di Detroit, vogliono che il loro mercato sia fra il 40% e il 50% totalmente elettrico entro il 2030 negli US.

Un’alleanza che ha perfettamente senso, visti gli obiettivi comuni dei tre: GM vuole diventare una compagnia 100% elettrica entro il 2035, Ford vuole che il 40% delle sue vendite totali sia elettrico entro il 2030, Stellantis invece (quarto gruppo auto al mondo che al suo interno contiene Fiat, Chrysler, Jeep, Alfa Romeo ma anche Peugeot, Citroen e Opel, solo per ricordarne alcuni) vuole che oltre il 40% delle vendite USA siano formate da veicoli a basse emissioni di CO2.

Come vedete, obiettivi simili che saranno più facili da raggiungere insieme. Si punta dunque al 40-50% del loro mercato negli USA, che dovrà essere BEV, Plug-in Hybrid e vetture Fuel Cell a idrogeno. L’annuncio è arrivato dopo un tweet del Presidente Joe Biden che annunciava grandi novità per il mercato dell’auto elettrica, segno che quasi certamente sapeva già qualcosa dell’alleanza. La Casa Bianca ha infatti invitato i Big Three per discutere della diffusione delle EV entro il 2030, dimenticando però di chiamare Tesla, a oggi il più grande produttore di auto elettriche negli Stati Uniti - che per ovvie ragioni vende già il 100% di EV all’interno della sua line-up.

La cosa ha fatto storcere il naso a Elon Musk, il grande escluso: che la Casa Bianca fosse prevenuta in merito all’ingresso di Tesla in un’alleanza multi-marchio? Beh ufficialmente non lo sapremo mai. Il nuovo accordo fa comunque scalpore, visto che il mercato USA è vastissimo e la maggior parte della gente mon ha la minima idea di acquistare un’elettrica. Per ora almeno… Inoltre non esiste alcuna deadline come in Europa, dove dal 2035 non si potranno più vendere auto inquinanti.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Stellantis, Ford e GM si alleano: obiettivo '50% elettrico' entro il 2030