Stellantis batte Volkswagen in Europa: le vendite sono ottime

Stellantis batte Volkswagen in Europa: le vendite sono ottime
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Stellantis, come certificano i numeri appena rilasciati, ha avuto un ottimo inizio anno in termini di vendite sul suolo europeo. Il colosso appena fondato è il più grande produttore di auto sul Vecchio Continente, almeno se guardiamo alle vendite nei primi due mesi del 2021.

In base ai dati condivisi dalla European Automobile Manucafturers' Association (ACEA), Stellantis avrebbe consegnato un totale di 480.888 autovetture e veicoli commerciali leggeri nei 30 Paesi europei che l'ente prende in esame. Dall'altra parte il Gruppo Volkswagen si è fermato a 452.400 veicoli provenienti da tutti i marchi interni, cedendo a Stellantis un discreto margine di 28.500 veicoli a Gennaio e Febbraio 2021.

Assolutamente da segnalare il fatto che, prendendo in esame le sole autovetture, il Gruppo Volkswagen ha ancora lo scettro in Europa grazie a 419.855 vetture distribuite, mentre Stellantis ne ha vendute "soltanto" 377.244 nel medesimo periodo d'analisi. Il fatto è che Stellantis fa grande affidamento sui veicoli commerciali leggeri: privati e aziende ne hanno acquistati 103.644 in soli due mesi.

Grande contributore al successo Stellantis è sicuramente Peugeot. Il produttore francese ha piazzato nelle prime due posizioni dei modelli più venduti in assoluto la interessantissima Peugeot 208 per l'apprezzamento di 18.351 automobilisti, mentre al secondo posto c'è il crossover Peugeot 2008 che, basandosi sulla stessa piattaforma della sorellina appena menzionata, è stata comprata 16.845 volte. Sul gradino più basso del podio troviamo con poca sorpresa la Volkswagen Golf, seguita infine da Renault Clio e Toyota Yaris.

Guardando invece al 2020, il Gruppo Volkswagen ebbe un margine considerevole sui suoi competitor con 3,23 milioni di esemplari consegnati (autovetture e veicoli commerciali leggeri) e infatti, sommando retroattivamente i numeri registrati da PSA ed FCA prima della loro fusione, notiamo 3,03 milioni di esemplari piazzati nel corso dell'anno.

Da adesso però comincerà a giocarsi una battaglia totalmente differente, perché oramai l'elettrificazione incalza come mai prima d'ora. Da questo punto di vista sia Volkswagen che Stellantis stanno investendo cifre spropositate. Mentre la prima compagnia si appresta a lanciare VW ID.4, ID.5, ID.6 od anche Audi e-tron GT e modelli di altri marchi spostando il focus sul software di bordo, Stellantis ha già accantonato le motorizzazioni plug-in hybrid e mild hybrid: si va a tutta birra sull'elettrificazione totale.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1