Tutta la sportività della nuova Opel Astra GSe Plug-in Hybrid, anche Sports Tourer

Tutta la sportività della nuova Opel Astra GSe Plug-in Hybrid, anche Sports Tourer
di

Nelle ultime settimane Opel ha rilanciato il marchio GSe e ora vi spieghiamo esattamente il perché: il marchio tedesco ha preparato il campo per presentare le nuove Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe Plug-in Hybrid.

Queste nuove auto GSe Opel sono capaci di erogare 165 kW/225 CV di potenza con una coppia massima di 360 Nm di coppia. I consumi inoltre, grazie al sistema Plug-in Hybrid, sono minimi: secondo il ciclo WLTP siamo a 1,2-1,1 litri per 100 km, con emissioni di CO2 pari a 26-25 g/km. Il badge GSe inoltre garantisce controlli ancora più agili e precisi, sterzo, sospensioni e freni sono infatti creati per rispondere in modo immediato e diretto a qualsiasi comando del guidatore.

Opel ha anche ribassato il telaio di 10 mm, significa che le GSe hanno una maggiore stabilità in curva, in frenata e durante la guida ad alta velocità in autostrada rispetto alle dirette concorrenti - almeno secondo i dati Opel. Infine gli ammortizzatori sono dotati di tecnologia KONI FSD (Frequency Selective Damping), che modifica le caratteristiche degli ammortizzatori in base alle frequenze. Il tutto è tenuto insieme da un design accattivante e sportivo, con cerchi in lega da 18" ispirati alla Opel Manta GSe.

Aspettiamo solo di conoscere dati più precisi sulle vetture (compresa l'autonomia elettrica) e il prezzo per l'Italia.

Quanto è interessante?
1
Opel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel AstraOpel Astra