Spiaggia deserta e un fuoristrada Toyota: le derapate finiscono col ribaltamento in mare

Spiaggia deserta e un fuoristrada Toyota: le derapate finiscono col ribaltamento in mare
di

Inutile girarci attorno: ad ognuno di voi sarà capitato di adocchiare un bel piazzale per provare qualche “trick” con la propria vettura, specialmente quando freschi di patente. Un freno a mano o magari una derapata di potenza nel caso di una trazione posteriore. Anche una spiaggia deserta è uno spot allettante, ma mai sottovalutare la sabbia.

E forse l’eccesso di confidenza su questo terreno insidioso è la causa dell’incidente che vedete nel video qui in basso. Il filmato è stato pubblicato da Offroad Club Pakistan e documenta un classico momento goliardico a bordo di una Toyota Fortuner.

Le esibizioni a favore di camera possono essere pericolose, e infatti anche in questo caso la faccenda è finita nel peggiore dei modi. Di fronte al guidatore un bagnasciuga completamente libero da ogni ostacolo, terreno ideale per esibirsi in qualche sbandata a bordo di un fuoristrada, tanto cosa potrà mai andare storto?

Ebbene, il nostro protagonista inizia a “danzare” in uno slalom immaginario, mettendo in evidenza una certa maestria nella guida, ma un bel gioco dura poco e ad un certo punto imposta una derapata verso destra che però impatta con l’acqua di mare, che ha fatto da perno per ribaltare il veicolo.

A bordo c’erano un totale di quattro persone, e a quanto pare il guidatore non ha riportato nessun tipo di danno, mentre non si conoscono le sorti degli altri occupanti, che comunque dovrebbero essersela cavata soltanto con uno spavento. Tutt’altro discorso per il fuoristrada Toyota, spiaggiato come una balena.

Con l’ausilio di un altro mezzo, la Fortuner è tornata sulle quattro ruote, ma la fiancata è mal ridotta, e il vetro della portiera anteriore è andato in mille pezzi. Le gomme sono saltate fuori dai cerchioni, e sicuramente nell’abitacolo ci sarà da togliere un po’ di sabbia e acqua di mare.

Insomma, un momento di spensieratezza ci può stare, ma mai abbassare la guardia, perché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo, anche quando si guida una Honda S2000 in pista.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2