INFORMAZIONI SCHEDA
di

Appena ieri 12 novembre vi abbiamo mostrato un video ufficiale della nuova moto elettrica di Kawasaki, un prototipo ancora in sviluppo del quale conoscevamo davvero poco o nulla, almeno sino ad ora. Siamo infatti capaci di mostrarvi le prime specifiche tecniche.

Al di là del suo aspetto aggressivo, ispirato alla più famosa Ninja 650, sembra che la nuova moto elettrica di Kawasaki offra una potenza massima di 20 kW, con una di crociera stabile a 10 kW. Visto l'aspetto della due ruote e la sua stazza, questo dato ci lascia un po' delusi, parliamo infatti di soli 13 CV di potenza continua e 20 CV di picco.

A proposito di peso, il produttore giapponese ha anche confermato che la moto peserà la bellezza di 219 kg, per un range di autonomia limitato a soli 100 km. Insomma, per riassumere un po' il tutto, l'impressione è di trovarsi dinanzi a un prototipo sperimentale non ancora pronto per il debutto commerciale, anche perché esiste già una concorrenza spietata che offre moto elettriche dalla maggiore potenza, dal peso inferiore e dall'autonomia superiore. Pensiamo ad esempio alla Zero FXS ZF7.2, più leggera di ben 86 kg, con la doppia potenza e anche la doppia autonomia in città e sul circuito misto. Speriamo che Kawasaki metta mano al progetto o pensi subito a un secondo modello più performante...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1