Specialized lancia una nuova e-bike cittadina: conosciamo la Turbo Como SL

Specialized lancia una nuova e-bike cittadina: conosciamo la Turbo Como SL
di

Specialized è famosa soprattutto per le sue e-MTB di altissima fascia, questa volta però il marchio specializzato si è focalizzato su una bici elettrica cittadina: ecco la Specialized Turbo Como SL.

Una e-bike che si fa notare soprattutto per via del suo design a doppio tubo verticale, una soluzione che difficilmente si trova sul mercato in questo modo. In generale, parliamo di un telaio dall’aspetto fresco e giocoso, che prevede anche un comodo cestino all’anteriore per trasportare beni di diverso genere.

Il suo peso è pari a circa 20,5 kg, dunque è anche abbastanza leggera per essere una bici elettrica cittadina; a completare il pacchetto abbiamo inoltre anche un parafango Drytech a cui si possono agganciare anche due borse laterali. Ma passiamo alla tecnica: il motore centrale ha una potenza di 240 W e una coppia di 35 Nm, in linea con il DNA urbano della bici, la batteria da 320 Wh poi (incassata nel tubo principale) promette fino a 150 km di autonomia, a seconda del grado di assistenza.

Due le varianti proposte da Specialized, entrambe con freni a disco TRP Flow; la 4.0 offre un cambio Nexus a 5 velocità, la 5.0 invece ha uno Shimano Alfine a 8 velocità. La prima variante costa 3.499 euro, la seconda 3.999 euro.

Quanto è interessante?
1
Specialized lancia una nuova e-bike cittadina: conosciamo la Turbo Como SL