INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mondo dell'automobile sta attraversando un periodo di rivoluzione senza precedenti, che porterà pian piano le nostre autovetture ad essere completamente elettriche. In molti però già palesano l'eventuale nostalgia verso il caratteristico sound che ogni modello con motore termico è in grado di interpretare in modo distintivo.

E' per questo motivo che BMW, soprattutto per i suoi futuri modelli da commercializzare sotto lo sportivissimo badge "M", introdurrà un sound artificiale per vetture altrimenti silenziose. E' chiaro che la compagnia tedesca voglia portare alla luce un suono che si differenzi rispetto alla proposta di altri produttori, e per garantirsi un risultato di eccellente livello ha contattato nientepopodimeno che Hans Zimmer.

Il compositore ha alle sue spalle decenni di esperienza nel mondo della musica e della produzione di colonne sonore divenute indimenticabili (Interstellar, Il Cavaliere Oscuro, Il Gladiatore), e siamo sicuri che lascerà il segno anche nel mondo dell'auto. Adesso infatti, dopo una lunga lavorazione dietro le quinte, possiamo finalmente ascoltare le prime accattivanti note grazie al video appena pubblicato su YouTube dal canale ufficiale di BMW M:"E' stato appena creato un nuovo mondo. Scateniamo una belva, che allo stesso tempo deve essere precisa. Come possiamo fornire un qualcosa che vada oltre l'esperienza del motore a benzina, rendendola ancora più eccitante e gioiosa?" Con queste parole Zimmer ha lasciato intuire l'obiettivo e la direzione del progetto, ed InconicSounds Electric è il nome che il brand di Monaco ha assegnato a queste sonorità artificiali.

Gli automobilisti avranno la possibilità di lasciarsene avvolgere con le imminenti BMW i4 (ecco l'ufficializzazione) e BMW iX, che modificheranno il loro "canto" al variare della modalità di guida selezionata. Successivamente, al debutto della prima elettrica a badge "M", potremo assistere a tonalità ancora più aggressive ed eccitanti, e da parte nostra non vediamo l'ora.

Il primo prodotto coinvolto dall'incremento potrebbe essere la BMW M2 elettrica. Le voci di corridoio parlano di circa 1.300 cavalli di potenza, di prestazioni pazzesche e di una presentazione entro il 2022.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1