Sosta Milano: dal 15 gennaio addio ai Gratta e Sosta, si paga via SMS e App

Sosta Milano: dal 15 gennaio addio ai Gratta e Sosta, si paga via SMS e App
di

Ne abbiamo parlato lo scorso dicembre, ora però è arrivato il tempo di un buon remainder: da domani 15 gennaio 2019, Milano saluta per sempre i suoi classici Gratta e Sosta, i ticket per il parcheggio.

La nuova idea della Atm, la società dei trasporti milanese, vuole spingere i pagamenti tramite SMS, del resto chiunque ha ormai un cellulare compatibile con questa tecnologia. Per pagare la sosta si dovrà, a partire da domani, inviare un SMS al numero speciale 48444, indicare il codice dell'area di sosta presenta sui cartelli stradali e la targa del veicolo - separati da un punto (“CodiceAreadiSosta.Targa”). Attraverso il credito telefonico si paga così un'ora di sosta, senza bisogno di lasciare alcun Gratta e Sosta, che proprio da domani non saranno più in vendita.

I ticket già venduti possono essere utilizzati ancora, ma solo fino al 31 marzo 2019, quindi fate molta attenzione. L'SMS non è però il solo metodo di pagamento alternativo possibile, al di là dei classici parcometri abbiamo a disposizione diverse app per smartphone come MyCicero, Easypark e Telepass Pay. Su MyCicero inoltre arriveranno presto, in forma digitale, i classici abbonamenti ordinari mensili e agevolati, andando così a sostituire proprio i tradizionali Gratta e Sosta.

FONTE: Atm
Quanto è interessante?
4